Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Dudù in concerto al CIQ – Cascina Casottello

Maggio 17 @ 21:00 - 23:30

Tris d’Assi per una serata indimenticabile, venerdì 17 maggio al C.I.Q.!
Come annunciato durante il festival Doremifasud, venerdì inaugureremo ufficialmente la nostra Sala Musica insonorizzata!
I lavori sono praticamente ultimati, abbiamo intrappolato il rumore e liberato la musica: abbiamo di che festeggiare!
E per un’occasione speciale, un trio d’eccezione: Dudù Kouate Pan Africation, Ashti Abdo e Jalimansa Haruna Kuyateh si esibiranno insieme sul palco del C.I.Q. per regalarci un’esperienza davvero indimenticabile!
Tre artisti che, insieme a tutti quelli che si sono esibiti durante la campagna di crowdfunding, hanno sostenuto il nostro progetto e che continuano a sostenerlo.
Uno speciale ringraziamento va a Fondazione Cariplo e Lacittàintorno.

Vi aspettiamo dalle 19.30 per l’apericena.
Concerto alle 21.00

Gli Artisti:

Ashti Abdo

Cantante, autore e polistrumentista curdo, è originario di Afrin, vicino ad Aleppo,in Siria.
La musica fa parte della sua vita da sempre: da bambino lo appassionano i suoni della natura dei dintorni di Afrin e, dalle colline affacciate sul suo villaggio, ascolta affascinato le storie degli anziani che cantano la sua terra. Inizia giovanissimo a cantare per fare addormentare la sorellina e a suonare lo strumento tipico curdo, il tembûr (saz).
Entra a far parte dei Domo Emigrantes nel 2012 arricchendo la formazione di colori e atmosfere tipici della tradizione mediorientale e svolgendo con questo gruppo un’intensa attività concertistica sia in Italia che all’estero.
Dal 2014 fa parte del progetto Piccola Banda Rebelde canta Fabrizio De André
Nel 2015, in collaborazione coi lodigiani Angelo Petraglia e Francesco Forzani dà vita al Progetto Beja,
Nel 2016 dall’incontro con Manuel Buda alla chitarra classica e con Fabio Marconi al violhao de choro a 7 corde, nasce un eccentrico trio di strumenti a corda

Dudù Kouate

Nato da una famiglia di griot, i Kouatè, cantori incaricati di portare avanti le tradizioni e le storie del loro popolo, Dudù non dimentica il ruolo assegnatogli dalla tradizione e lo reinterpreta in chiave moderna e multiculturale: i brani infatti sono prevalentemente cantati nella sua lingua madre, Wolof, con qualche richiamo al Bambarà e con frasi in francese ed in italiano, ed esprimono una intensa carica emozionale grazie anche all’utilizzo di sonorità inedite ed originali.

Haruna Kuyateh

Nato in una famiglia di griot, Haruna Kuyateh, in arte Jalimansa (Re dei Cantastorie), trascorre l’infanzia in viaggio con i nonni tra Gambia, Nigeria, Ghana, Benin, Togo, Libia e Senegal.
Apprende l’uso della kora e, attraverso le innumerevoli collaborazioni con i tanti musicisti africani incontrati durante i suoi viaggi e nel suo percorso di crescita, come uomo e come artista, arricchisce la sua musica delle storie e delle note delle persone e dei luoghi che ha visitato.

Luogo

Centro Internazionale di Quartiere – CIQ
Via fabio Massimo, 19
Milano, 20100 Italy
+ Google Maps